Il primo lavaggio della biancheria

Tutta la biancheria per la casa da noi venduta è composta da fibre naturali, quali il lino, il cotone e la seta. Pertanto un contatto iniziale con un detersivo, per quanto questo possa essere delicato, rappresenta sempre un agente chimico che può danneggiare sia la fibra che la colorazione.

Consigliamo quindi ai nostri clienti, come primo lavaggio della biancheria, di tenere a bagno in acqua semplice fredda il capo prima dell’utilizzo per un’ora circa, dopo si proceda a farlo asciugare. Successivamente il lavaggio può essere effettuato ad un temperatura tra i 40° e i 60° con un normale detersivo, possibilmente liquido.

Un occhio di riguardo spetta alla spugna, sia asciugamani che accappatoi, in quanto bisogna evitare l’uso di ammorbidenti nei primi lavaggi, poichè si va ad inficiare il potere assorbente creando uno strato quasi impermeabile sulla superficie.

Photo credits by: countrykitty.

 

Mi chiamo Caterina e ho deciso di cominciare a scrivere per condividere con voi consigli e suggerimenti derivanti da un’esperienza pluridecennale nel campo della vendita di biancheria per la casa – esperienza questa sviluppata anche, e soprattutto, grazie alle idee dei miei clienti, con i quali ho sempre instaurato un rapporto prezioso che mi ha portata a crescere tantissimo nell’ambito della mia professione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi